Protesi fissa su denti - Casi clinici

Sostituzione protesi fissa oro resina con protesi in zirconio ceramica

Descrizione:

La paziente presenta un vecchio lavoro protesico oro resina arrivato "esteticamente a fine corsa".
La resina materiale utilizzato in passato nella ricostruzione della parte visibile delle corone aveva come vantaggio il basso costo ma lo svantaggio della pigmentazione nel tempo e nella poca resistenza all'usura; la conseguenza inevitabile di queste due cose è la perdita di estetica nel breve medio termine con la comparsa di pigmentazione che poco ha di "dentale" e superficializzazione delle strutture metalliche sottostanti.
In questo caso si sono sostituite le vecchie corone con nuove corone con la struttura portante in zirconio stratificata con ceramica.

Situazione iniziale: vecchie corone oro resina pigmentate, aree metalliche in evidenza…
   

 

Situazione iniziale: vecchie corone oro resina pigmentate, aree metalliche in evidenza…
   

 

Rifinitura della preparazione dei monconi dentali…
   

 

Provvisori in resina a condizionare la guarigione dei tessuti gengivali…
   
 
Provvisori in resina a condizionare la guarigione dei tessuti gengivali…
   
 
Impronte finali dei monconi dentali…
   
 
Corone finali in ceramica stratificata su struttura in zirconia…
   
 
Cementazione finale corone in ceramica stratificata su struttura in zirconia…
   

 

Situazione iniziale…   Situazione finale…
 
0
0
0
s2smodern