Protesi fissa su denti - Casi clinici

Conseguenze di una otturazione e di una corona non precise

Descrizione:

La paziente si presenta in studio perché le è stato detto che ha dei denti da togliere che non sono trattabili e vuole sentire un altro parere. Dopo aver esaminato la bocca non si sono riscontrati denti da estrarre ma più semplicemente che necessitavano di essere ripresi in mano per la presenza di profonde lesioni cariose causate da trattamenti odontoiatrici imprecisi uno di conservativa (otturazione in composito) e uno protesico (corona in metallo ceramica). Il trattamento eseguito è stato quello di rimuovere corona e otturazione, eliminare le carie, ripristinare un corretto rapporto tra margine delle preparazioni e la gengiva (allungamento di corona clinica) e finalizzare il caso con due corone in zirconio ceramica a ripristinare la situazione funzionalmente ed esteticamente.

Situazione iniziale, otturazione su primo molare e corona su secondo molare lacunose…
 

 

 

Le frecce indicano i punti in cui le ricostruzioni (otturazione e corona) sono lacunose…
 

 

Situazione iniziale...   Rimozione corona…   Corone provvisorie cementate…
05   06   07

 

Impronta finale dopo eliminazione delle carie…   Impronta finale e precisa rilevamento dei margini…
08   09
     
Modello in gesso riproduzione dei denti…   Corone finali in zirconio ceramica…
10   11
     
Situazione iniziale ricostruzioni infiltrate da carie…   Situazione finale corone in zirconio ceramica…
12   13
0
0
0
s2smodern