Protesi rimovibile su impianti

Protesi Dentale rimovibile su impianti

La protesi rimovibile su impianti è un manufatto utilizzato per rimpiazzare la dentatura originaria persa o compromessa per motivi funzionali e/o estetici, realizzato per mano di una specifica figura professionale, l’Odontotecnico.

 

Protesi rimovibile su impianti

 

Con il termine "protesi rimovibile" su impianti si intendono tutte le protesi atte alla sostituzione di intere arcate in cui sono venuti a mancare completamente i denti; sono definite così in quanto possono essere rimosse facilmente dal paziente durante l'arco della giornata. Le protesi più semplici sono la protesi rimovibile tipo “overdenture” che può agganciarsi agli impianti fondamentalmente in due modi o con attacchi a pallina o con attacchi a cavaliere e le quelle più complesse che prevedono la costruzione di barre fresate con attacchi a frizione o a chiavistello.

 

Protesi Rimovibile su impianti, considerazioni
Protesi Rimovibile tipo “Overdenture” con Attacchi a Pallina
Protesi Rimovibile tipo “Overdenture” con Attacchi a Cavaliere su Barra
Protesi Rimovibile con Attacchi a Frizione su Barra Fresata
Protesi Rimovibile con Attacchi a Chiavistello su Barra Fresata

0
0
0
s2sdefault