La sterilizzazione

La Sterilizzazione come protezione per il Paziente

La necessità di un ambiente ambulatoriale “protetto” che garantisca la corretta sterilizzazione degli strumenti è una condizione fondamentale; l’odontoiatria è una branca operativa della medicina, quindi procedure e organizzazione dello studio devono garantire i livelli indispensabili di sterilizzazione per il controllo delle infezioni.

 

Sterilizzazione

  

L’obiettivo principale della sterilizzazione è quello di garantire strumenti e materiali sicuri al momento del loro utilizzo sul paziente. È pertanto di fondamentale importanza che all’interno dello studio venga dedicato tempo e metodologie specifiche alle procedure di sterilizzazione, e che gli operatori responsabili di questo settore conoscano perfettamente le prassi operative e siano consapevoli dell’incomprimibilità dei tempi destinati ai singoli passaggi.

La norma UNI EN 556-1:2002 stabilisce che è possibile indicare come sterile un prodotto quando è sottoposto ad un procedimento di sterilizzazione convalidato.

Questo significa che è necessario impiegare apparecchiature per la sterilizzazione costruite e installate a norma. È altrettanto indispensabile monitorare sistematicamente e permanentemente il procedimento prescelto. Le metodiche più appropriate per lo studio odontoiatrico sono la sterilizzazione con calore umido e la sterilizzazione a freddo per materiali termolabili.

L’utilizzo dell’autoclave a vapore acqueo a norma è vantaggioso poiché è un metodo sicuro per gli operatori, prevede tempi di esercizio codificati e validati da protocolli scientifici ed è possibile eseguire il monitoraggio di tutte le fasi operative. La sterilizzazione a freddo è indicata per i presidi come specchi per fotografare l’interno della bocca, siringhe per idrocolloidi, ha lo svantaggio di non essere monitorizzabile.

L’intero processo che porta alla sterilizzazione può essere diviso sostanzialmente in 5 fasi: decontaminazione termica e/o chimica, detersione risciacquo e asciugatura, confezionamento, sterilizzazione in autoclave, stoccaggio.

 

Decontaminazione termica e/o chimica
Detersione risciacquo e asciugatura
Confezionamento
Sterilizzazione in autoclave
Stoccaggio
Metodologie di controllo ciclo sterilizzazione

0
0
0
s2sdefault