Estetica dentale

Denti abrasi e sorriso non estetico

Descrizione:

Il problema estetico in questo caso è dato dalla lunghezza degli incisivi superiori, in particolare i due centrali abrasi quindi più corti di quello che dovrebbero essere e la pigmentazione dei due canini che essendo devitalizzati risultano molto più scuri rispetto ai denti adiacenti. Il risultato è quindi un sorriso non particolarmente estetico e piacevole. La paziente lamentava una incapacità a relazionare dovuta a questa condizione che per lei era molto limitante. Il piano di trattamento ideale avrebbe dovuto contemplare anche un corretto riallineamento delle parabole gengivali per rendere il risultato ideale ma in questo caso la paziente non ha accettato la proposta di chirurgia parodontale (allungamento di corona clinica) che avrebbe decisamente migliorato l'architettura delle parabole gengivali ed ha accettato invece la proposta di modificare la forma dei denti con delle faccette in ceramica feldspatica per quanto riguarda i 4 incisivi e di incapsualare con due corone in zirconio stratificate con ceramica i due canini a mascherare la loro pigmentazione. 

 

  Elementi negativi che rendono il sorriso non particolarmente estetico (usura degli incisivi e discromia dei canini devitalizzati)  
Elementi negativi che rendono il sorriso non particolarmente estetico (usura degli incisivi e discromia dei canini devitalizzati)

 

Leggi tutto: Estetica dentale - Caso clinico 7

0
0
0
s2sdefault

Faccetta in ceramica, corone in disilicato, corona in metallo ceramica su impianto

Descrizione:

Questo caso è stato inserito nella sezione Estetica Dentale anche se alla fine è stata eseguita una sola faccetta in ceramica per far capire che alle volte andare ad intervenire solo su un singolo problema non porterebbe a risolvere l'estetica del sorriso.
In questo caso il problema reale era costituito da un incisivo laterale che doveva essere estratto per la presenza di un grosso granuloma fistolizzato anche dopo che il precedente dentista aveva provato a fare una apicectomia. La paziente non era disposta a sostituire l'elemento che sarebbe stato estratto con un ponte tradizionale quindi il trattamento obbligatorio era l'estrazione dell'incisivo, l'inserimento contestuale di un impianto e la sua protesizzazione con una corona in metallo ceramica. Non avremmo risolto però il problema estetico del sorriso che sarebbe comunque stato penalizzato da due grosse ricoperture in composito sugli incisivi centrali e otturazioni sull'altro incisivo laterale e sui canini.
Compromesso per ottenere una estetica soddisfacente è stato ricostruire i due centrali con due corone in disilicato di litio, il laterale di destra con una faccetta, il laterale mancante con una corona in metallo ceramica su impianto e non toccare i canini.

Leggi tutto: Estetica dentale - Caso clinico 3

0
0
0
s2sdefault

Correzione estetica di un sorriso con faccette in ceramica

Descrizione:

Siamo di fronte ad un puro problema estetico in assenza di patologia e questo va sempre tenuto in considerazione. In questo paziente le difficoltà da affrontare per risolvere esteticamente il caso sono di due tipi, anatomiche e strutturali. Le prime riguardano la presenza di un vistoso diastema tra i due incisivi centrali (spazio che crea un antiestetico effetto nero) e di dimensione e forma degli incisivi laterali (piccoli e di forma conoide causa di altri spazi neri); le seconde invece riguardano la presenza di antiestetiche macchie (discromie) degli elementi dentali. Il caso estetico è stato affrontato con l'applicazione di 6 faccette in ceramica sui frontali superiori a modificare la forma dei denti eliminando gli spazi neri tra questi e le discromie (macchie). 

 

Elementi negativi che rendono il sorriso non particolarmente estetico (spazi neri tra i denti e discromie)
  Elementi negativi che rendono il sorriso non particolarmente estetico (spazi neri tra i denti e discromie)  

 

Leggi tutto: Estetica dentale - Caso clinico 6

0
0
0
s2sdefault

Faccette in ceramica su incisivi fratturati

Descrizione:

Il paziente si presenta in studio con frattura parziale degli incisivi centrali superiori conseguenza di un trauma. Gli elementi avrebbero potuto essere ricostruiti con delle otturazioni in composito particolarmente estese che avrebbero poi nel tempo necessitato di continui rifacimenti essendo il soggetto un fumatore. E’ stato proposto al paziente di ricostruire gli elementi fratturati con delle faccette in ceramica che non avrebbero avuto il problema della pigmentazione tipica invece delle otturazioni in composito nei soggetti fumatori. 

Situazione iniziale, fratture incisivi centrali superiori
Situazione iniziale, fratture incisivi centrali superiori   Situazione iniziale, fratture incisivi centrali superiori

 

Leggi tutto: Estetica dentale - Caso clinico 2

0
0
0
s2sdefault

Pianificare l'estetica di un sorriso

Descrizione:

Questo è un caso complesso inserito nella sezione dedicata all'estetica dentale per mettere in evidenza che l'estetica di un sorriso non si limita ai casi che vengono risolti con corone integrali o faccette in ceramica partendo da situazioni integre o parzialmente integre ma si devono includere anche tutti quei casi dove una estetica già carente è stata ulteriormente peggiorata da un evento che può essere come in questo caso di natura traumatica. In questo caso l'estetica insufficiente è data da una protesi metallo ceramica degli elementi frontali che presentava più aspetti negativi (forma dei denti e colore non corretti, margini di metallo visibili, architettura gengivale non armonica).

L'evento traumatico non ha fatto che "precipitare" la situazione; oltre alla frattura parziale della ceramica di rivestimento di una delle corone si è verificata la frattura degli elementi pilastro di due elementi dentali. Il trattamento in questo caso doveva essere la rimozione delle corone sui quattro incisivi e la loro sostituzione; questo se si vuole affrontare il caso in modo parziale tralasciando tutta una serie di considerazioni di natura estetica.

Leggi tutto: Estetica dentale - Caso clinico 5

0
0
0
s2sdefault

Faccette in ceramica

Descrizione:

La paziente presenta un quadro clinico di microdontia (denti piccoli) aggravato da usura a causa di una intensa attività di bruxismo notturno adesso sotto controllo grazie all’utilizzo di un bite di protezione (nightguard). La combinazione dei due fattori è causa di un sorriso assolutamente non estetico che vista la professione della paziente le crea non pochi problemi che vorrebbe risolvere.

La soluzione prospettata è stata una riabilitazione il più conservativa possibile che ha previsto applicazione di faccette in ceramica nei settori anteriori e corone in ceramica integrale nei settori posteriori con preparazione minima degli elementi dentali e bite notturno di protezione finale.

 

Situazione iniziale denti piccoli per la combinazione di microdontia e usura
Situazione iniziale denti piccoli per la combinazione di microdontia e usura   Situazione iniziale denti piccoli per la combinazione di microdontia e usura

 

Leggi tutto: Estetica dentale - Caso clinico 1

0
0
0
s2sdefault